I Capillari (teleangectasie)  IMG_3766

Le teleangectasie sono delle dilatazioni patologiche di piccoli vasi periferici a livello del derma ; sono solitamente del diametro massimo di  1 mm; colpiscono preferenzialmente gli arti inferiori ed il viso; variano dal  color rosso al blu con sfumature intermedie; possono essere semplici o diramate

Si tratta in sostanza di una manifestazione dell’insufficienza venosa al primo stadio clinico CEAP.

Malgrado vengano  vissuti dai pazienti come un problema estetico, i capillari sono generalmente sintomatici e possono provocare dolore, bruciore e pesantezza alle gambe.

La cura delle teleangectasie consiste principalmente nel trattamento scleroterapico o nel Laser trans dermico, Per quanto riguardo i capillari degli arti inferiori la scleroterapia è la terapia ideale in quanto i risultati sono sensibilmente superiori al Laser;  le teleangectasie del viso invece , a causa di una differenza anatomica e fisiopatologica per rapporto a queste ultime   vengono trattate meglio  con il Laser .

La Scleroterapia ( sclerosanti) dei capillari consiste nell’iniezione all’interno di essi di una sostanza sclerosante  minore a bassa concentrazione ( Polidocanolo 0,25%-0,50%, Scleremo, salicilato di sodio, ecc..) che determina un infiammazione del capillare che evolve nella sua fibrosi e scomparsa con ottimi risultati estetici.

Alcune Immagini



1,002 Visite totali, 3 visite odierne

Fano (PU), via della Costituzione nr.10
per appuntamenti tel. 339 456 6989

Pesaro, presso il Poliambulatorio Loreto,
via Ugolini n. 3 - per appuntamenti tel. 0721 399203

maggio: 2019
L M M G V S D
« Dic    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031